OOMM PEIGGG
l'associazione

la storia

numeri interezzanti

i luoghi



sinossi

manifesto

il mettere in scena

il laboratorio

produrre dal basso



dietro le quinte



dna


produrre dal basso


Lungo la strada ci capita di incontrare gente che manifesta la voglia di sostenere il nostro teatrare. Persone che ci trovano simpatici, qualcuno persino intelligenti, e una volta addirittura uno che ci stimava!?!
Onorati e stupiti di tali e tante considerazioni, ci confrontiamo più volte con la richiesta di come possa darci una mano chiunque interessato.
Molti non hanno tempo da dedicare, o spazi da proporre; vorrebbero condividere con noi messaggi e smorfie, riflessioni e tematiche, obiettivi e saltimbancherie.

Abbiamo pensato e ripensato a come fare.
Potevamo offrirci in adozione, ma sappiamo fin troppo bene che nessuno ci reggerebbe a lungo.
Decisamente meglio il sostegno a distanza!
Diventare “parzialmente sostenitore”, senza averci troppo tra i piedi e dover trovare qualcuno a cui affidarci durante le vacanze!

“Parzialmente” perchè parziali ci sentiamo e forse lo siamo tutti.
E perchè quelli tutti d'un pezzo non ci interessano.

Il parzialmente sostenitore promuove gli spettacoli portando amici e conoscenti, si tiene aggiornato su come sta l'associazione, racconta a destra e manca che cosa fa Interezza.
Oppure decide di contribuire pecuniariamente, donandoci dei soldi, sostenendo con contributo monetario la nostra scelta di non utilizzare fondi pubblici o mercificazioni di sponsor commerciali o bancari.
E dato che per noi non esiste un valore monetario di riferimento, nè una quota che risponda a criteri di necessità, non abbiamo numeri da dare.
Come per il cappello dell'artista di strada, ogni monetina vale!
Non guardiamo nel portafoglio altrui, ma mostriamo volentieri il nostro, a chi lo chiede.

E in cambio, una riconoscente sorridente stretta di mano, una foto e il nome sul sito, un sacco di inviti premurosi a spettacoli ed eventi, e nulla di più di quel che già facciamo/restituiamo ora.
Un teatro prodotto “dal basso”: felice di non dipendere, orgoglioso di non chiedere, curioso di scoprire, ansioso di raccontare.
Parzialmente folle, ma totalmente civile.






Interezza non ha un conto corrente bancario, bensì un libretto di risparmio presso la MAG4 Piemonte, cooperativa di finanza etica.
Se vuoi sostenerci, puoi fare un bonifico sul libretto di Interezza e mandarci una meil con i tuoi dati, in modo da poterti inserire tra i parzialmente sostenitori e poterti ringraziare.

Coordinate per bonifico:

Intestatario: cooperativa MAG4 Piemonte
IBAN: IBAN IT09 V 08833 01000 000130107022

banca: BCC di Casalgrasso - agenzia di Torino
c/c: 130107022
ABI: 08833
CAB: 01000
causale: versamento su libretto n.81
intestato a “Interezza non è il mio forte” associazione